Mountain Guide-Guida Alpina Tonale

Grazie a queste esperienze, la montagna non è più turismo, diventa una "VIA" di crescita personale; necessita di atteggiamento umile e rispettoso per l'approccio, di sane motivazioni personali; ma sopratutto di un bravo maestro il cui compito non si esaurisce nel trasferire le indicazioni "tecniche" all'allievo e di valutare il percorso in relazione alle sue capacità fisiche.

 

Ma comprende la capacità di entrare in empatia con l'allievo, carpirne lo stato d'animo e le motivazioni personali, affinchè il cammino fatto sia adeguato alle aspettative, affinchè il come si raggiunge la vetta e, infine il suo raggiungimento, diventi un'esperienza positiva, non traumatica, che dia slancio per future esperienze "verticali".