Mountain Guide-Guida Alpina Tonale

accesso falesie

Falesie Trepinparadise e diedro antico al Tonale

Accesso:

Salendo al passo del Tonale dalla val di Sole un chilometro circa prima di raggiungere il passo e poco dopo la casa cantoniera, nei pressi di uno slargo con area pic nic, si svolta con la macchina a sinistra scendendo fino al fiume su strada asfaltata si passa sul ponte dove la strada diventa sterrata e si sale, con qualsiasi macchina fino ad un grande parcheggio sulla destra a quota 1850 metri.

Con una macchina abbastanza alta sotto e con un permesso da richiedere al comune di Vermiglio è possibile salire fino all’inizio del sentiero con la macchina.

Per raggiungere Il sentiero che porta alle pareti bisogna proseguire lungo la strada sterrata e qualche minuto dopo la galleria a quota 2150 metri si trova l’inizio del sentiero sulla destra. Dopo la prima ripida parte si arriva ad un bivio dal quale si vede sulla destra il diedro antico, quota 2250 e in alto a sinistra la parete di Trepinparadise a quota 2300.  

Difficoltà delle vie

Questo tipo di valutazione delle difficoltà è puramente locale e dovrebbe servire anche a favorire la scelta degli itinerari in base alle proprie capacità.

Difficoltà e colori degli itinerari

Gli itinerari sono segnati con i colori che ne determinano il grado di difficoltà, in questo modo la pura difficoltà di ogni itinerario risulta compresa tra due estremi entro i quali serve essere in grado di arrampicare da primo di cordata, bisogna inoltre considerare che ogni itinerario è chiodato con fix inox da 10mm.  e che il colore identifica anche la frequenza con qui i chiodi sono stati infissi. 

Le vie più semplici hanno chiodatura più frequente.

Verde = le vie più semplici, per affrontarle serve buona padronanza del  5+° classico, dal 5a al 5b nei gradi francesi.

Giallo = il grado successivo al verde, per affrontarle serve buona padronanza del  6°/6+° classico, dal 5c al 6a nei gradi francesi.

Arancio = arrampicata tecnica con buona capacità di gestire forza ed equilibrio particolare,7°/7+°classico, 6b nei gradi francesi.

Blu = per affrontarle serve buona padronanza del  8°, 6c nei gradi francesi.

Rosso = dopo il blu entriamo nell'estremamente tecnico, veramente difficile sia per il corpo che per la mente, oltre l'8°, 7a/ 7b nei gradi francesi.

Nero = la difficoltà massima della zona, oltre il 9°, 7c/8a nei gradi francesi.

Sottocategorie